Rinegoziazione del mutuo

  • di

Se hai un mutuo puoi migliorarne le condizioni rinegoziandolo con la tua banca. 
La rinegoziazione consiste nel discutere per poi modificare le condizioni del contratto di mutuo stipulato con la banca. E’ una pratica che non ha nessun costo per te. 

Cosa puoi ottenere

  • Diminuire il tasso d’interesse applicato, ottenendo uno sconto sullo SPREAD (il margine di guadagno della banca) 
  • Modificare la durata del mutuo, passando per esempio da 15 a 25 anni, rendendo così la rata più sostenibile. 
  • Modificare il tasso da variabile a fisso, o viceversa

Non è così scontato il fatto di riuscire a rinegoziare le condizioni del mutuo con la banca, se non dovesse andare a buon fine potete spostare il mutuo presso un’altra banca tramite la surroga.

Cos'è la surroga di mutuo

La surroga di mutuo ti permette di trasferire il mutuo dalla tua attuale banca ad un’altra che ti offre condizioni migliori. Senza costi per te. 

Può essere chiesta per: 

  • Abbassare il costo della rata 
  • Ottenere un tasso più favorevole 
  • Passare da un tasso fisso ad uno variabile, o viceversa.

 

Le condizioni: 

  • L’importo del finanziamento deve essere pari al debito residuo
  • Gli intestatari e gli eventuali garanti sul mutuo devono rimanere gli stessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.