Green mania: arredare casa con le piante

  • di

Le piante, utilizzate come arredamento, sono in grado di conferire eleganza, stile e personalità anche agli angoli più anonimi della casa. 

Oggi le piante da interno costituiscono accessori preziosi e insostituibili complementi d’arredo, da scegliere con cura  e disporre in maniera armonica per dare un nuovo aspetto all’intera abitazione. 

Oltre che funzione estetica, le piante da interno, hanno notevoli benefici sulla nostra salute: purificano l’aria e  riducono lo stress, trasmettendo una sensazione generale di tranquillità e benessere. 

In molte città, si sa, lo spazio esterno e i giardini sono davvero limitati. Non c’è da meravigliarsi quindi se sempre più persone tendono a circondarsi di meravigliose piante da interno per aggiungere vegetazione e naturalità ai propri spazi.

 

Ecco i consigli di tendenza per arredare la tua casa con le piante

Basta soprammobili, utilizza le piante! 

Utilizza le micro piante o le piante grasse. Una soluzione di arredo molto semplice e di sicuro effetto consiste nel disporre le piantine sulle mensole, sulla credenza o sulla consolle, potrai così dire addio ai noiosi soprammobili che si riempiono di polvere. 

E per i vasi? Dai sfogo alla tua fantasia, puoi utilizzare: tazze e tazzine da caffè, vecchi barattoli di vetro o in latta per uno stile “industrial”.

 

Per un effetto wow: le piante sospese

Di tendenza negli ultimi anni, le piante coltivate all’interno di vasi appesi al soffitto hanno sicuramente un grande impatto scenografico. Conferiscono all’ambiente un senso di leggerezza. Le zone della casa perfette sono: il bagno e la zona living. 

Le specie che maggiormente si prestano alla sospensione sono le piante “ricadenti”, come ad esempio: l’Edera, la Falce e il Pothos. Per creare un effetto più raffinato ed intimo, potrete utilizzare vasi fatti in vimini, in macramè o juta.

 

Un tocco di colore con i vasi in vetro

Trasmettono immediatamente un’idea di eleganza, ricercatezza e attenzione ai dettagli. Dal design raffinato e al tempo stesso  moderno,  questi vasi risultano molto versatili in quanto capaci di adattarsi ai diversi stili di arredamento. Ne esistono di varie forme e colori, potrete così unire la passione per il design e quella per il verde. 

Oppure per chi vuole dare una seconda vita ai barattoli di vetro e latta inutilizzati, si possono trasformare anch’essi in bellissimi vasi colorati.

 

Lo stile jungle: per una casa dall’effetto esotico

Le piante tropicali, con le loro foglie grandi, decorate e dalle forme strane conferiscono un tocco esotico a qualsiasi ambiente della casa. Puoi creare una composizione originale abbinando più piante tra loro e disponendole su mensole o ripiani di livelli differenti. 
Il Ficus Lyrata,  la Monstera deliciosa, la Sansevieira e il Banano sono alcune tra le specie più adatte a ricreare una giungla indoor.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.